Consigli

I consigli per abbronzarsi senza rischi

POCHI ACCORGIMENTI POSSONO GARANTIRTI UN’ABBRONZATURA PERFETTA SENZA SCOTTATURE.

abbronzarsi-natures

  • Esponetevi al sole gradualmente utilizzando il prodotto più adatto al vostro fototipo
  • Evitate di esporvi al sole tra le 12 e le 16
  • Fate attenzione alle lunghe permanenze in acqua perché il riverbero e la riflessione dei raggi UV possono provocare scottature e eritemi
  • Proteggetevi dal sole anche quando fate sport o passeggiate in città e all’aria aperta
  • Applicate il solare protettivo ogni 2 ore oppure ogni ora in caso di sole intenso
  • In montagna utilizzate protezioni molto alte perché i raggi solari sono più intensi e le condizioni estreme possono causare disidratazione e scottature.
  • Attenzione ai bambini! Prima dei 3 anni l’esposizione è sconsigliata. Dai 3 anni in poi utilizzare sempre protezioni molto alte con cappello e maglietta
  • A fine giornata, dopo la doccia, applicate su viso e corpo un doposole specifico per idratare la pelle, attenuare rossori e far durare l’abbronzatura più a lungo.

L’ESPOSIZIONE GIUSTA IN BASE AL FOTOTIPO

FOTOTIPO 1
Pelle chiara che si abbronza difficilmente. È il fototipo delle persone con i capelli rossi o biondi, carnagione molto chiara, lentiggini, occhi chiari.

Ti riconosci?
Ricorda allora che la tua pelle ha pochissime difese naturali nei confronti del sole. Devi usare solari a protezione molto alta ed evitare assolutamente l’esposizione diretta nelle ore più calde. Proteggiti con maglietta, cappellino e occhiali.

FOTOTIPO 2
Capelli biondi, carnagione chiara, occhi chiari.
Ti riconosci?
L’esposizione al sole deve essere il più possibile graduale, evitando le ore centrali della giornata e proteggendo la pelle con solari ad alta protezione.

FOTOTIPO 3
Capelli castani, carnagione media, occhi chiari o scuri.
Ti riconosci?
Nei primi giorni la tua pelle va protetta con protezioni medio-alte, specialmente se ti trovi in alta quota o ai tropici, in seguito saranno sufficienti protezioni più basse.

FOTOTIPO 4
Capelli bruno scuro o neri, carnagione scura, occhi scuri.
Ti riconosci?
Anche se non ti scotti quasi mai, usa comunque una protezione solare medio-bassa, per evitare di veder invecchiare precocemente la tua pelle.

PROTEZIONE DEL VISO E ZONE DELICATE

Su viso, labbra e decolleté, particolarmente soggetti a photoaging è ancora più importante prevenire la comparsa di rughe e mantenere l’elasticità cutanea.
Ideali per queste zone delicate e per scongiurare la comparsa di macchie cutanee è la Crema Solare Viso-Labbra Antirughe SPF 50 con Latte di Albicocca e Acido Ialuronico, mentre per le zone ultra delicate (naso, contorno occhi, orecchie, seno ecc.) consigliamo di usare lo Stick Solare SPF 50+.

BAMBINI

La spiaggia è off limits per i bambini al di sotto dell’anno. E dopo i 12 mesi la loro pelle va protetta sempre con particolare attenzione per evitare danni sia immediati, come scottature, che nel lungo periodo, come i tumori cutanei. La spiaggia è consigliata fino alle undici e dopo le cinque del pomeriggio ricordando di applicare a intervalli regolari il pratico Spray Solare Bambini SPF 50+ che assicura una protezione molto alta.

LE GARANZIE DEI SOLARI NATURE’S

Le 3 stelle stelle indicano una buona protezione dai raggi UVA e il rapporto preciso tra filtri UVA e UVB

  • Filtri solari micro incapsulati · per una protezione più duratura
  • Water Resistant · per una maggiore protezione
  • Senza Parabeni · Dermatologicamente testato
  • Nickel Tested · per le pelli più sensibili