I raggi UVB e UVA

Per saperne di più

IL SOLE È IL PRIMO FATTORE DI INVECCHIAMENTO CUTANEO, PER QUESTO I PRODOTTI SOLARI SONO INDISPENSABILI PER PROTEGGERE LA PELLE DAI RAGGI SOLARI, UVA, UVB E INFRAROSSI.

solari-natures

La luce solare è composta da diverse radiazioni, con differenti lunghezze d’onda.
Le più nocive per la pelle sono le radiazioni ultraviolette (UV).

Gli UVA sono i raggi più presenti nella luce solare, rappresentano circa il 95% della radiazione UV, hanno una lunghezza d’onda elevata e passano anche attraverso il cielo nuvoloso. Contribuiscono in maniera minore all’abbronzatura e alla comparsa di eritemi e scottature, tuttavia, penetrando negli strati più profondi dell’epidermide, alterano le fibre elastiche e di collagene. Per questo sono considerati i principali responsabili del foto-invecchiamento cutaneo.

I raggi UVB, invece, hanno una lunghezza d’onda più corta rispetto agli UVA, agiscono principalmente in superficie, a livello dell’epidermide, stimolando la produzione di melanina. Favoriscono un’abbronzatura duratura ma, essendo più potenti, senza un’adeguata protezione, possono provocare colpi di sole, eritemi e scottature. Pur non raggiungendo il derma, lo strato più profondo della pelle, anche gli UVB contribuiscono all’invecchiamento cutaneo.
Per questo i cosmetici solari devono garantire una buona protezione sia dagli UVA che dagli UVB.

Nei nuovi SOLARI SPRAY è presente il complesso di filtri solari IR-SUN, che garantisce una protezione dai raggi UVA, UVB e anche dai raggi IR (infrarossi).

I raggi infrarossi (IR) sono caratterizzati da una lunghezza d’onda superiore ai raggi UV.
Penetrano in profondità nella pelle, accelerando l’invecchiamento cutaneo e la produzione di radicali liberi.
Generano calore e la sensazione che proviamo quando prendiamo il sole è generata dalla percezione dei raggi solari IR. Possono provocare disidratazione. L’organismo, riscaldandosi, perde la capacità di auto regolazione della temperatura. Il rischio che si corre in questo caso è il colpo di sole, a cui sono più esposti i bambini.

NATURE’S, I SOLARI A 3 STELLE: UNA GARANZIA IMPORTANTE

I raggi UVB, responsabili di eritemi e scottature, vengono assorbiti dall’epidermide ma non penetrano nel derma. I raggi UVA raggiungono invece anche il derma profondo e sono responsabili del photo-aging (prematuro invecchiamento della pelle).

Un solare protettivo deve assicurare la protezione dai raggi UVA minima prevista dalla legge (bollino UVA); inoltre le stelle sono calcolate secondo il metodo BSRS (Boots Star Rating System) e indicano un rapporto preciso fra filtri UVA e filtri UVB. Una maggiore quantità di filtri UVA, quindi, assicura una maggiore protezione da queste radiazioni molto pericolose.

LE GARANZIE DEI SOLARI NATURE’S

Le 3 stelle indicano una buona protezione dai raggi UVA e il rapporto preciso tra filtri UVA e UVB

  • Filtri solari micro incapsulati · per una protezione più duratura
  • Water Resistant · per una maggiore protezione
  • Senza Parabeni · Dermatologicamente testato
  • Nickel Tested · per le pelli più delicate